2023

15 dicembre 2023

Cosa c'è di nuovo?

Exclaimer - Log di controllo

Utenti

Utenti del piano Pro

Descrizione

Siamo lieti di annunciare una nuova funzionalità che consente agli utenti di generare un Log di controllo. Questa funzionalità sarà in grado di fornire inizialmente registri che mostrano una data e un timestamp UTC per tutti gli utenti che accedono alla tua sottoscrizione.

20 settembre 2023

Cosa c'è di nuovo?

Exclaimer - Codici QR

Utenti

Tutti gli utenti

Descrizione

Siamo lieti di annunciare una nuova funzionalità che consente agli utenti di generare un codice QR all'interno della loro firma email. I codici QR possono essere utilizzati per collegare i destinatari a URL selezionati dal cliente o, per i clienti del piano Pro, a vCard personalizzate, offrendo agli utenti ancora maggiore personalizzazione per la propria firma e le proprie informazioni.

4 settembre 2023

Cosa c'è di nuovo?

Exclaimer - Abilita le foto utente di Microsoft

Exclaimer - Abilita le foto utente di Google

Utenti

Utenti del piano Pro

Descrizione

Siamo lieti di annunciare un nuovo modo per includere le foto degli utenti nelle firme email. Le foto degli utenti sono un modo fantastico per umanizzare il tuo marchio e associare il tuo messaggio con la forza lavoro amichevole e affidabile per aumentare l'coinvolgimento.

La funzionalità Foto utente sincronizza automaticamente le foto dei dipendenti da Azure o Google Directory.

1 settembre 2023

Cosa c'è di nuovo?

Exclaimer - Sovrapposizione delle firme e il Tester delle firme lato client

Utenti

Tutti gli utenti

Descrizione

Siamo lieti di annunciare un modo per consentire più di una progettazione di firma lato client da implementare nella stessa firma, sovrapponendo più parti in un unico design complessivo che può essere applicato a un'email in Microsoft Outlook.

Il Tester delle firme ti consente di testare l'applicazione della tua firma da entrambi i database lato client e lato server, garantendo piena fiducia nella distribuzione della tua firma.

23 agosto 2023

Novità

Exchange On-Premises

Utenti

Tutti gli utenti

Descrizione

Abbiamo aggiornato la nuova interfaccia utente per consentirti di configurare Exchange On-Premises.

All'interno di 
Exchange On-premises puoi:

20 Giugno 2023

Novità

Exclaimer - Firme di Outlook

Utenti

Tutti gli utenti

Descrizione

Abbiamo aggiornato la nuova interfaccia utente per consentirti di configurare le firme lato client e le impostazioni appropriate di Outlook.

All'interno di Firme di Outlook puoi:

 

24 Maggio 2023

Novità

Exclaimer - Editor Dettagli Utente

Utenti

Tutti gli utenti

Descrizione

Ora puoi accedere all'Editor Dettagli Utente dall'interfaccia utente di Exclaimer.

L'Editor Dettagli Utente è uno strumento che consente agli utenti finali di modificare i dettagli mostrati nella loro firma. Come Amministratore Globale di Microsoft 365 o Super Amministratore Google per la tua organizzazione, puoi definire quali dettagli gli utenti finali sono autorizzati a modificare. Ad esempio: gli utenti possono inserire i propri orari di lavoro, pronomi personali o citazioni preferite nella loro firma.

05 Aprile 2023

Novità

Exclaimer - Signature Tester (Client-side)
                           - Invita il tuo amministratore IT
                           - Dominio di routing della posta
                           - Limiti del modello di firma   

Interessati

Exclaimer Signature Management Cloud

Utenti

Tutti gli utenti

Descrizione

Siamo entusiasti di annunciare le seguenti nuove funzionalità nella nuova interfaccia utente:

  • Signature Tester: Questo strumento interattivo esistente che ti aiuta a verificare quali firme dovrebbero essere applicate a un utente o a una email in base alle impostazioni che hai specificato ora supporta le regole di firma client-side (insieme alle regole di firma server-side). 

  • Invita il tuo amministratore IT: Questa funzionalità consente all'utente che sta cercando di completare l'onboarding di invitare un altro utente, che potrebbe avere i permessi di Super User/Microsoft 365 Global Admin, a completare l'onboarding per la loro sottoscrizione.
    Questa opzione è valida sia per le sottoscrizioni Microsoft 365 che Google Workspace.

  • Dominio di routing della posta: Questa funzionalità consente a un Amministratore Exclaimer di configurare come Exclaimer instrada le email di nuovo a Microsoft 365 dopo il processo.

  • Limiti del modello di firma: Questi variano a seconda del piano tariffario che hai selezionato per la tua sottoscrizione Exclaimer.
    - Il piano Starter avrà disponibile solo un modello di firma nella sottoscrizione.
    - Il piano Standard avrà disponibili dieci modelli di firma nella sottoscrizione.
    - Il piano Pro non è limitato al numero di firme e non visualizzerà un limite di firme.
    Per ulteriori informazioni sui piani tariffari, consulta: https://exclaimer.com/pricing
17 febbraio 2023

Novità

Exclaimer - Alias degli indirizzi

Interessati

Exclaimer Signature Management Cloud

Utenti

Tutti gli utenti

Descrizione

Abbiamo apportato un aggiornamento:

  • Se l'opzione Alias degli indirizzi è abilitata, allora qualsiasi regola 'mittente esplicito' sarà basata sull'Alias, non sull'indirizzo SMTP (Simple Mail Transfer Protocol) principale.

    Le firme possono ora essere applicate agli indirizzi email alias di utenti specifici oltre ai loro indirizzi email principali senza alcuna configurazione aggiuntiva.
02 febbraio 2023

Novità

Condivisione del calendario

Interessati

Gestione delle firme Exclaimer Cloud

Utenti

Tutti gli utenti

Descrizione

Abbiamo migliorato il Signature Designer e aggiunto la sezione Calendari. Con questa funzionalità, è possibile aggiungere facilmente un pulsante al design della firma per le prenotazioni di Microsoft o Calendly, condividere la propria disponibilità con i contatti e evitare tentativi inutili di pianificare riunioni via email.

Alcuni scenari in cui è possibile utilizzare la funzionalità Calendari:

  • Includere un link al calendario del team in una firma utilizzata da quel team.
    Esempio: https://outlook.office365.com/owa/calendar/Sales@acme.onmicrosoft.com/bookings/

  • Aggiungere un calendario personale a una firma dedicata a un individuo.
    Esempio: https://outlook.office365.com/owa/calendar/John.Doe@acme.onmicrosoft.com/bookings/

  • Utilizzare Active Directory per popolare automaticamente i link ai calendari che seguono un determinato modello. 
    Esempio: https://outlook.office365.com/owa/calendar/{firstname}-{lastname}@acme.onmicrosoft.com/bookings/

  • Consentire ai dipendenti di aggiungere i propri URL di prenotazione di riunioni alle firme utilizzando Variabili personalizzate (richiede l'abbonamento a Marketing Cloud).
    Esempio:
    {CustomVariable1}
    OPPURE
    https://outlook.office365.com/owa/calendar/{CustomVariable1}
30 gennaio 2023

Novità

Google Workspace nella nuova interfaccia utente con funzionalità aggiuntive

Interessati

Gestione Cloud delle firme di Exclaimer

Utenti

Tutti gli utenti

Descrizione

Questa versione porta notizie entusiasmanti - i clienti che utilizzano Exclaimer con Google Workspace ora hanno una nuova interfaccia utente (UI) e l'accesso a funzionalità aggiuntive.

La nuova UI rende più facile e intuitivo configurare e utilizzare Exclaimer, risparmiandoti tempo e aiutando più team all'interno della tua organizzazione a essere autonomi nella creazione o nell'aggiornamento delle firme email.

Alcune nuove funzionalità disponibili nella nuova UI di Google Workspace:

  • Gli editor ora possono eseguire sincronizzazioni dei dati - Chiunque abbia un ruolo di 'Editor' può ora sincronizzarsi con la tua infrastruttura di backend anziché limitare questa funzionalità solo ai ruoli utente 'Admin'.
  • Limita la portata delle sincronizzazioni - Propaga le modifiche della directory più rapidamente selezionando un gruppo specifico di utenti da sincronizzare anziché tutti gli utenti.
  • Permessi delle cartelle e sicurezza - Organizza le tue firme in cartelle e specifica i permessi per controllare quali utenti possono accedere a quale cartella. Ad esempio, solo gli Amministratori di alto livello o i manager possono accedere e modificare le firme a livello aziendale.
  • Aggiornamenti di massa per le firme - Effettua modifiche di massa alle firme in un foglio di calcolo; ad esempio, aggiungendo foto degli utenti o pronomi. Carica utilizzando la funzionalità Caricamento dettagli utente per risparmiare tempo nelle modifiche individuali.

I clienti che utilizzano Exclaimer con Google possono ora aggiungere nuove funzionalità alle loro sottoscrizioni, tra cui la possibilità di ricevere feedback istantanei, migliorare le opzioni di marketing e tracciare l'interazione con le firme. Si prega di contattare il proprio rappresentante del Successo del Cliente per ulteriori informazioni.

Abbiamo aggiornato la nostra documentazione di supporto per riflettere queste modifiche all'interno della nuova interfaccia utente. 

La configurazione di Google Workspace è composta dalle seguenti sezioni:

  • Connettersi a Google: Questo include tutte le opzioni per aiutarti a configurare con successo la tua sottoscrizione di Exclaimer - Firme per Google Workspace

  • Gestire i dati degli utenti: Questo include tutte le opzioni per aiutarti a gestire i dettagli dei contatti degli utenti e i dati degli utenti in una firma.

  • Gestire il flusso di posta: Questo include tutte le opzioni per aiutarti a gestire la configurazione del flusso di posta.

  • Firme Gmail: Questo include l'opzione per sincronizzare le firme con Gmail. 

Una volta configurata la tua sottoscrizione, puoi facilmente abilitare le tue firme per la tua sottoscrizione Google Workspace.

25 gennaio 2023

Cosa c'è di nuovo?

Contenuto in evidenza

Interessati

Exclaimer Signature Marketing Cloud

Utenti

Tutti gli utenti

Descrizione

Siamo lieti di annunciare il rilascio del contenuto della firma Contenuto in evidenza. Questa funzionalità consente ai clienti di posizionare contenuti nella parte superiore di una email, sopra la sezione del corpo, per mostrare il proprio marchio e coinvolgere il pubblico con contenuti prioritari.

Aggiunge un'opzione aggiuntiva per presentare contenuti della firma non solo in fondo a una email, ma anche proprio in cima. I suoi utilizzi sono ampi e vari per le email esterne e interne. Alcuni esempi in cui il Contenuto in evidenza della firma può essere utilizzato sono:

Email esterne:

  • Promozione di elementi di branding sottili: ad esempio, logo, marchi di marca, ecc.
  • Promozione di un evento o di un pezzo di contenuto
  • Invito ai feedback dei clienti tramite un sondaggio

Email interne:

  • Comunicazioni di sicurezza: ad esempio, richiesta di cambio password o promozione di formazione
  • Segnalazione di messaggi come confidenziali in base alla parola chiave di attivazione
  • Promozione della Diversità, Equità e Inclusione (DE&I) o di altri contenuti rilevanti delle risorse umane
  • Pubblicità di riunioni ed eventi aziendali: ad esempio, feste aziendali, kick-off, ecc.

Il Contenuto in evidenza aiuta a garantire che le informazioni chiave non sfuggano all'attenzione del pubblico previsto ed è ora disponibile per tutti i clienti di Signature Marketing Cloud.